Home > Tecnologia, TFT > Spegnere i Pixel accesi? Ora e’ possibile!!!

Spegnere i Pixel accesi? Ora e’ possibile!!!


Non tutti sanno che a parita’ di part number quando si acquistano gli LCD esistono diversi gradi di qualita’.
Si puo’ partire da un A grade (miglior qualita’) e scendere al B, C, D etc…  ogni produttore definisce la classe in modo diverso.
La qualita’ della classe dipende dalla dimensione del display, dalla divisione aziendale presso la quale il display viene prodotto (A/V, Notebook, TV, Monitor, Industriale) e dal produttore stesso.
Anche acquistando la miglior qualita’di display sul mercato esiste una tolleranza per cui il display non puo’ essere sostituito anche se ha dei dots accesi o spenti.
Per esempio un A grade puo’ essere fornito con un massimo di tre dots accesi e uno spento.
Secondo voi qual’e’ il difetto che ci infastidisce di piu’?
Ovviamente il dot acceso, perche’ se spento si nota molto meno.
Ad oggi abbiamo la possibilita’ con una tecnologia laser di spegnere per sempre i pixel che rimangono accesi.
Un pixel accesso puo’ essere causato da molteplici fattori come ad esempio il processo produttivo o una micro impurita’ che puo’ rimanere depositata all’interno del vetro.
Non sempre e’ possibile rimuovere i pixel accesi, ma la percentuale di riuscita e’ alta.
I pixel possono essere spenti partendo dal LCD di una dimensione di 1.8” fino a al 42”.
In alcuni casi e’ anche possibile spegnere un intera riga o colonna.
Qui di seguito trovate due Video ripresi durante la procedura di spegnimento.
Nel primo Video potete notare che dei due dots accessi quello blu non si spegne definitivamente, mentre nel secondo Video la procedura riesce perfettamente sia sul Dot rosso che su quello verde.
Per ulteriori informazioni contattatemi pure.

Non tutti sanno che a parita’ di part number quando si acquistano gli LCD esistono diversi gradi di qualita’.Si puo’ partire da un A grade (miglior qualita’) e scendere al B, C, D etc…  ogni produttore definisce la classe in modo diverso.La qualita’ della classe dipende dalla dimensione del display, dalla divisione aziendale presso la quale il display viene prodotto (A/V, Notebook, TV, Monitor, Industriale) e dal produttore stesso. Anche acquistando la miglior qualita’di display sul mercato esiste una tolleranza per cui il display non puo’ essere sostituito anche se ha dei dots accesi o spenti.Per esempio un A grade puo’ essere fornito con un massimo di 3 dots accesi e uno spento.

Secondo voi qual’e’ il difetto che ci infastidisce di piu’?

Ovviamente il dot acceso, perche’ se spento si nota molto meno.Ad oggi abbiamo la possibilita’ con una tecnologia laser di spegnere per sempre i pixel che rimangono accesi.Un pixel accesso puo’ essere causato da molteplici fattori come ad esempio il processo produttivo o una micro impurita’ che puo’ rimanere depositata all’interno del vetro.

Non sempre e’ possibile rimuovere i pixel accesi, ma la percentuale di riuscita e’ alta.I pixel possono essere spenti partendo da LCD di una dimensione di 1.8” fino a al 42”.In alcuni casi e’ anche possibile spegnere un intera riga o colonna.

Qui di seguito trovate due Video ripresi durante la procedura di spegnimento.Nel primo Video potete notare che dei due dots accessi quello blu non si spegne definitivamente, mentre nel secondo Video la procedura riesce perfettamente sia sul Dot rosso che su quello verde.Per ulteriori informazioni contattatemi pure.

Translate the post…

Video 1

Video 2

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: